Un Traminer a Marsala: intervista a Federica Fina

Accanto a Grillo, Zibibbo o Nero d`Avola, gli immancabili autoctoni impossibili da omettere se si parla di Sicilia, a Marsala si produce anche una vasta gamma di vitigni internazionali. Come il Traminer. Ecco il racconto di Federica Fina, la più giovane dei tre fratelli che stanno per prendere le redini delle Cantine Fina

buona visione

thumbnail text

Un Traminer a Marsala: intervista a Federica Fina

5 years ago | 62334 views

Accanto a Grillo, Zibibbo o Nero d'Avola, gli immancabili autoctoni impossibili da omettere se si parla di Sicilia, a Marsala si produce anche una vasta gamma di vitigni internazionali. Come il Traminer. Ecco il racconto di Federica Fina, la più giovane dei tre fratelli che stanno per prendere le redini delle Cantine Fina

buona visione

Latest News