FOOD ECONOMY - NEWS 9 aprile 2022 Due italiani per la riforma delle regole UE Due europarlamentari italiani per tutelare l’agroalimentare europeo. Sono Paolo De Castro e Salvatore de Meo: il primo relazionerà sulle nuove regole per i prodotti Dop e Igp; mentre il secondo sarà sul dossier che intende revisionare la politica di promozione. La Dop economy vale 75 miliardi di euro a livello europeo, e 17 a livello italiano, e quasi 10 miliardi vengono esportati sui mercati esteri. Accolto l’appello del Consorzio Bolgheri Dopo 5 anni di attesa l’Euipo, l’ufficio marchi europeo, si pronuncia a favore del Consorzio per la Tutela dei Vini Bolgheri e Bolgheri Sassicaia Doc nel contenzioso con la cantina bulgara Domaine Boyar, che nel 2017 aveva richiesto la registrazione del marchio “Bolgaré” nella classe dei prodotti alcolici. Si crea così un precedente per il caso Prosek. Spumante365 punta al mercato internazionale In arrivo entro fine anno un secondo round di finanziamenti per Spumante365, la start up di Marco Duò che punta ad essere la prima enoteca digitale dedicata esclusivamente alle bollicine 100% italiane. Obiettivo della piattaforma: proiettare le piccole e medie cantine selezionate verso i mercati esteri. Nasce il Consorzio Vini Valle d’Aosta La Valle d’Aosta ha finalmente il suo Consorzio di Vini. A capo del Cda ci sarà Stefano Di Francesco, affiancato da André Gerbore. Tra i primi argomenti sul tavolo, oltre la riforma del disciplinare di produzione, diversi appuntamenti in programma, tra cui il Vinitaly di Verona, eventi, degustazioni e convegni. Procida Capitale della Cultura 2022 e Voiello Voiello è Main Sponsor di Procida, Capitale della Cultura 2022, e celebra il proprio legame con il territorio campano dando vita a tutta una serie di iniziative nei mesi futuri. A partire da un’opera realizzata dallo storico marchio di pasta per l’isola, svelata il giorno dell’inaugurazione: la luminaria di Domenico Pellegrino thumbnail text

FOOD ECONOMY - NEWS 9 aprile 2022

2 years ago | 114814 views
Due italiani per la riforma delle regole UE Due europarlamentari italiani per tutelare l’agroalimentare europeo. Sono Paolo De Castro e Salvatore de Meo: il primo relazionerà sulle nuove regole per i prodotti Dop e Igp; mentre il secondo sarà sul dossier che intende revisionare la politica di promozione. La Dop economy vale 75 miliardi di euro a livello europeo, e 17 a livello italiano, e quasi 10 miliardi vengono esportati sui mercati esteri. Accolto l’appello del Consorzio Bolgheri Dopo 5 anni di attesa l’Euipo, l’ufficio marchi europeo, si pronuncia a favore del Consorzio per la Tutela dei Vini Bolgheri e Bolgheri Sassicaia Doc nel contenzioso con la cantina bulgara Domaine Boyar, che nel 2017 aveva richiesto la registrazione del marchio “Bolgaré” nella classe dei prodotti alcolici. Si crea così un precedente per il caso Prosek. Spumante365 punta al mercato internazionale In arrivo entro fine anno un secondo round di finanziamenti per Spumante365, la start up di Marco Duò che punta ad essere la prima enoteca digitale dedicata esclusivamente alle bollicine 100% italiane. Obiettivo della piattaforma: proiettare le piccole e medie cantine selezionate verso i mercati esteri. Nasce il Consorzio Vini Valle d’Aosta La Valle d’Aosta ha finalmente il suo Consorzio di Vini. A capo del Cda ci sarà Stefano Di Francesco, affiancato da André Gerbore. Tra i primi argomenti sul tavolo, oltre la riforma del disciplinare di produzione, diversi appuntamenti in programma, tra cui il Vinitaly di Verona, eventi, degustazioni e convegni. Procida Capitale della Cultura 2022 e Voiello Voiello è Main Sponsor di Procida, Capitale della Cultura 2022, e celebra il proprio legame con il territorio campano dando vita a tutta una serie di iniziative nei mesi futuri. A partire da un’opera realizzata dallo storico marchio di pasta per l’isola, svelata il giorno dell’inaugurazione: la luminaria di Domenico Pellegrino

Latest News