Piemonte: la ricetta del Bonet

Scopri L`Italia Che Non Sapevi - Piemonte: La Ricetta Del Bonet

Dosi per 8 Persone

TEMPI DI PREPARAZIONE: 3 ore e 30  minuti

Difficoltà: facile

 

INGREDIENTI:

500 g latte

170 g zucchero

50 g amaretti

50 g cacao amaro

4 uova

Per decorare:

3 Amaretti

 

VINO CONSIGLIATO:

FREISA DI CHIERI DOC

Scaldate 100 g di zucchero con un goccio di acqua in un pentolino, finché non inizia a caramellarsi. Versatelo sul fondo di uno stampo da budino da 1 litro. Sbriciolate gli amaretti fino a ottenere quasi una polvere. Mescolate con la frusta le uova in una ciotola e aggiungetevi lo zucchero rimasto. Unite gli amaretti sbriciolati e il cacao setacciato. Amalgamate tutto con la frusta, facendo attenzione a non incorporare troppa aria, in modo da ottenere un budino liscio e omogeneo, senza bolle. Aggiungete quindi il latte, a filo, sempre mescolando. Versate il composto nello stampo; infornatelo a bagnomaria a 170 °C per circa 1 ora: lo stampo dovrà essere immerso nell’acqua per tre quarti della sua altezza. Sformate e lasciate raffreddare per almeno 2 ore. Capovolgete il dolce su un piatto di portata e guarnitelo con amaretti interi o sbriciolati.

thumbnail text

Piemonte: la ricetta del Bonet

2 years ago | 33358 views

Scopri L'Italia Che Non Sapevi - Piemonte: La Ricetta Del Bonet

Dosi per 8 Persone

TEMPI DI PREPARAZIONE: 3 ore e 30  minuti

Difficoltà: facile

 

INGREDIENTI:

500 g latte

170 g zucchero

50 g amaretti

50 g cacao amaro

4 uova

Per decorare:

3 Amaretti

 

VINO CONSIGLIATO:

FREISA DI CHIERI DOC

Scaldate 100 g di zucchero con un goccio di acqua in un pentolino, finché non inizia a caramellarsi. Versatelo sul fondo di uno stampo da budino da 1 litro. Sbriciolate gli amaretti fino a ottenere quasi una polvere. Mescolate con la frusta le uova in una ciotola e aggiungetevi lo zucchero rimasto. Unite gli amaretti sbriciolati e il cacao setacciato. Amalgamate tutto con la frusta, facendo attenzione a non incorporare troppa aria, in modo da ottenere un budino liscio e omogeneo, senza bolle. Aggiungete quindi il latte, a filo, sempre mescolando. Versate il composto nello stampo; infornatelo a bagnomaria a 170 °C per circa 1 ora: lo stampo dovrà essere immerso nell’acqua per tre quarti della sua altezza. Sformate e lasciate raffreddare per almeno 2 ore. Capovolgete il dolce su un piatto di portata e guarnitelo con amaretti interi o sbriciolati.

Latest News