Abruzzo: la ricetta delle pallotte cacio e ova

Scopri L`Italia Che Non Sapevi - Abruzzo: la ricetta delle pallotte cacio e ova

 

dosi per 4 persone

tempi di cottura: 30 minuti

tempi di preparazione: 40 minuti

difficoltà: facile

INGREDIENTI:

150 g di Pecorino di Farindola

5 cucchiai di Olio DOP Aprutino Pescarese

120 g di mollica di pane sbriciolata

 6 uova medie

1 spicchio d`aglio

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

1 l di passata di pomodoro

50 g di cipolla

100 g di farina

 1 l di olio di semi di arachidi

 sale qb

pepe qb

VINO consigliato

Montepulciano d`Abruzzo DOC

Preparate il sugo: in una padella bassa, mettete a soffriggere la cipolla tritata in olio extravergine d`oliva. Poi aggiungete la passata di pomodoro, facendola arrivare a bollore e cuocete a fuoco basso. In una ciotola capiente, unite la mollica di pane, le uova, l`aglio tritato, il prezzemolo tritato e un pizzico di sale e pepe. Grattugiate il Pecorino di Farindola ed unitelo agli altri ingredienti. Impastate con le mani, fino a ottenere un composto omogeneo. Ora formate delle polpettine sferiche e passatele nella farina. Nel mentre, scaldate l`olio portandolo alla temperatura di 175°C. Una volta pronte tutte le polpettine, immergetele nell`olio bollente e friggetele, fino a che la superficie non sarà dorata. Scolatele e adagiatele su un foglio di carta assorbente, per far sì che si asciughino. Quindi, ponete a cuocere le polpette fritte nel sugo e lasciatele a fuoco basso coperte per mezz`ora. Aggiustate di sale e pepe e servitele ancora calde.

thumbnail text

Abruzzo: la ricetta delle pallotte cacio e ova

2 years ago | 35463 views

Scopri L'Italia Che Non Sapevi - Abruzzo: la ricetta delle pallotte cacio e ova

 

dosi per 4 persone

tempi di cottura: 30 minuti

tempi di preparazione: 40 minuti

difficoltà: facile

INGREDIENTI:

150 g di Pecorino di Farindola

5 cucchiai di Olio DOP Aprutino Pescarese

120 g di mollica di pane sbriciolata

 6 uova medie

1 spicchio d'aglio

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

1 l di passata di pomodoro

50 g di cipolla

100 g di farina

 1 l di olio di semi di arachidi

 sale qb

pepe qb

VINO consigliato

Montepulciano d'Abruzzo DOC

Preparate il sugo: in una padella bassa, mettete a soffriggere la cipolla tritata in olio extravergine d'oliva. Poi aggiungete la passata di pomodoro, facendola arrivare a bollore e cuocete a fuoco basso. In una ciotola capiente, unite la mollica di pane, le uova, l'aglio tritato, il prezzemolo tritato e un pizzico di sale e pepe. Grattugiate il Pecorino di Farindola ed unitelo agli altri ingredienti. Impastate con le mani, fino a ottenere un composto omogeneo. Ora formate delle polpettine sferiche e passatele nella farina. Nel mentre, scaldate l'olio portandolo alla temperatura di 175°C. Una volta pronte tutte le polpettine, immergetele nell'olio bollente e friggetele, fino a che la superficie non sarà dorata. Scolatele e adagiatele su un foglio di carta assorbente, per far sì che si asciughino. Quindi, ponete a cuocere le polpette fritte nel sugo e lasciatele a fuoco basso coperte per mezz'ora. Aggiustate di sale e pepe e servitele ancora calde.

Latest News