Tortelli della Tuscia: la Ricetta di Laura Marciani
  • 300g Farina 00
  • 2 uova
  • Sale
  • Olio q.b.
  • 1 cipolla rossa
  • 2 pomodori di grandi dimensioni
  • 200gr Stracchino stagionato
  • Parmigiano q.b.
  • Olio della Sabina d.o.p.
  • Basilico q.b.

 

Per l’impasto dei tortelli: su una tavola di legno disporre la farina per creare una fontanella. Al centro di questa, rompere due uova, versare olio e sale e iniziare ad amalgamare il composto con una forchetta. Quando le uova si sono ben incorporate iniziare ad impastare con le mani. Appena la pasta diventa liscia, formare una pallina accompagnando l’impasto con dei movimenti circolari del palmo. Ungere appena la superficie dell’impasto e lasciar riposare coperto in frigorifero per 15-20 minuti.

Per il sugo: versare in una padella abbondante olio e poi aggiungere la cipolla tritata. Quando la cipolla inizia a rosolare versare un goccio d’acqua ed emulsionare. Aggiungere i pomodori spelati e tagliati a fettine. Condire con sale e pepe e lasciar cuocere.

 Dopo che l’impasto ha riposato, tagliare i dischi con un coppa-pasta e farcire con un quadratino di stracchino stagionato. Chiudere formando dei tortelli. Cuocere in acqua bollente per un paio di minuti e poi saltare in padella con il sugo. Terminare con scaglie di parmigiano reggiano, basilico fresco ed olio evo a crudo.

thumbnail text

Tortelli della Tuscia: la Ricetta di Laura Marciani

3 month ago | 4342 views
  • 300g Farina 00
  • 2 uova
  • Sale
  • Olio q.b.
  • 1 cipolla rossa
  • 2 pomodori di grandi dimensioni
  • 200gr Stracchino stagionato
  • Parmigiano q.b.
  • Olio della Sabina d.o.p.
  • Basilico q.b.

 

Per l’impasto dei tortelli: su una tavola di legno disporre la farina per creare una fontanella. Al centro di questa, rompere due uova, versare olio e sale e iniziare ad amalgamare il composto con una forchetta. Quando le uova si sono ben incorporate iniziare ad impastare con le mani. Appena la pasta diventa liscia, formare una pallina accompagnando l’impasto con dei movimenti circolari del palmo. Ungere appena la superficie dell’impasto e lasciar riposare coperto in frigorifero per 15-20 minuti.

Per il sugo: versare in una padella abbondante olio e poi aggiungere la cipolla tritata. Quando la cipolla inizia a rosolare versare un goccio d’acqua ed emulsionare. Aggiungere i pomodori spelati e tagliati a fettine. Condire con sale e pepe e lasciar cuocere.

 Dopo che l’impasto ha riposato, tagliare i dischi con un coppa-pasta e farcire con un quadratino di stracchino stagionato. Chiudere formando dei tortelli. Cuocere in acqua bollente per un paio di minuti e poi saltare in padella con il sugo. Terminare con scaglie di parmigiano reggiano, basilico fresco ed olio evo a crudo.

Latest News