IBD Cooking Channel: la ricetta del Pesce Spada al profumo di Agrumi di Camilla Monteduro

PESCE SPADA AL PROFUMO DI AGRUMI

IBD Cooking Channel ci porta oggi a parlare di IBD e Diabete per scoprire un piatto sano ed equilibrato, insieme alla Chef Camilla Monteduro di Gambero Rosso ed Emma Calabrese,Professoressa Associata di Gastroenterologia presso l`Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

Scopriamo insieme il procedimento per preparare il pesce spada al profumo di agrumi, una ricetta con un`attenzione particolare al controllo glicemico in cui ogni boccone è un piacere per il palato e per il corpo!

Ingredienti per 2 persone:

- 400 gr di pesce spada

- 300 gr di patata dolce

- Prezzemolo

- Timo

- 1 arancia

- Polvere di rapa rossa

- Olio evo

Procedimento:

Massaggiamo delicatamente due fette di pesce spada con olio evo e aggiungiamo un pizzico di sale da entrambe le parti. Prepariamo una padella antiaderente con olio evo e insaporiamo con un ciuffo di prezzemolo fresco. Quando la padella si inizia a scaldare, togliamo il prezzemolo e adagiamo le due fette di pesce spada. Cuociamo per 3 minuti per lato, grattugiamo un pò di scorza di arancia sopra il pesce, poi copriamo la padella con un coperchio e continuiamo la cottura per altri 3 minuti.

Preparazione patate: cuociamo le patate dolci con la buccia per 25 minuti dal momento dell`ebollizione, schiacciamo con lo schiacciapatate, realizziamo una purea per formare delle quenelle.

Preparazione polvere di rapa rossa: tagliamo a fettine le rape rosse con una mandolina, essicchiamo al microonde (1 minuto per lato alla massima potenza) e poi frulliamo fino ad ottenere una polvere. Adagiamo le quenelle di purea di patata dolce vicino al pesce spada e spolveriamo con la polvere di rapa rossa. Aggiungiamo un pò di timo e un giro d`olio evo.

I contenuti dei video (inclusi i consigli nutrizionali ed i piatti proposti) forniscono informazioni di carattere puramente generale a solo scopo illustrativo. Le informazioni non devono in alcun modo essere intese come sostitutive delle indicazioni che forniscono i professionisti della salute che hanno in cura l`utente o il fruitore dei video. Per l`applicabilità alla propria casistica personale riferirsi sempre al proprio medico curante. Gambero Rosso, l`Azienda promotrice e i professionisti che hanno partecipato al progetto declinano ogni responsabilità sull`impiego non consono delle informazioni dispensate nell`ambito dei video. Tutti i diritti sono riservati a Takeda. Vietata la riproduzione e duplicazione.

La ricetta proposta è stata valutata e approvata dal Dottor Galatà Domenicantonio - Biologo Nutrizionista: "Il pesce spada è tra i pesci più nutrienti, non può mancare in menù. Impreziosito dalla polvere di rapa, una magia nel piatto, che aggiunge colore e salute in un colpo solo. Sfatiamo il mito delle patate dolci per i nostri amici diabetici, è la dose che fa la differenza. Senza sensi di colpa e soprattutto senza picchi glicemici, le patate dolci nelle giuste dosi contribuiscono all`equilibrio tra gusto e salute. L`aggiunta di timo e arancia gratifica il palato, smorzando il sapore intenso del pesce spada, ed arricchisce il piatto di vitamine ed antiossidanti. Questa ricetta con un`attenzione particolare al controllo glicemico è un equilibrio perfetto, ogni boccone è un piacere per il palato e per il corpo."

 

 

thumbnail text

IBD Cooking Channel: la ricetta del Pesce Spada al profumo di Agrumi di Camilla Monteduro

2 month ago | 76748 views

PESCE SPADA AL PROFUMO DI AGRUMI

IBD Cooking Channel ci porta oggi a parlare di IBD e Diabete per scoprire un piatto sano ed equilibrato, insieme alla Chef Camilla Monteduro di Gambero Rosso ed Emma Calabrese,Professoressa Associata di Gastroenterologia presso l'Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

Scopriamo insieme il procedimento per preparare il pesce spada al profumo di agrumi, una ricetta con un'attenzione particolare al controllo glicemico in cui ogni boccone è un piacere per il palato e per il corpo!

Ingredienti per 2 persone:

- 400 gr di pesce spada

- 300 gr di patata dolce

- Prezzemolo

- Timo

- 1 arancia

- Polvere di rapa rossa

- Olio evo

Procedimento:

Massaggiamo delicatamente due fette di pesce spada con olio evo e aggiungiamo un pizzico di sale da entrambe le parti. Prepariamo una padella antiaderente con olio evo e insaporiamo con un ciuffo di prezzemolo fresco. Quando la padella si inizia a scaldare, togliamo il prezzemolo e adagiamo le due fette di pesce spada. Cuociamo per 3 minuti per lato, grattugiamo un pò di scorza di arancia sopra il pesce, poi copriamo la padella con un coperchio e continuiamo la cottura per altri 3 minuti.

Preparazione patate: cuociamo le patate dolci con la buccia per 25 minuti dal momento dell'ebollizione, schiacciamo con lo schiacciapatate, realizziamo una purea per formare delle quenelle.

Preparazione polvere di rapa rossa: tagliamo a fettine le rape rosse con una mandolina, essicchiamo al microonde (1 minuto per lato alla massima potenza) e poi frulliamo fino ad ottenere una polvere. Adagiamo le quenelle di purea di patata dolce vicino al pesce spada e spolveriamo con la polvere di rapa rossa. Aggiungiamo un pò di timo e un giro d'olio evo.

I contenuti dei video (inclusi i consigli nutrizionali ed i piatti proposti) forniscono informazioni di carattere puramente generale a solo scopo illustrativo. Le informazioni non devono in alcun modo essere intese come sostitutive delle indicazioni che forniscono i professionisti della salute che hanno in cura l'utente o il fruitore dei video. Per l'applicabilità alla propria casistica personale riferirsi sempre al proprio medico curante. Gambero Rosso, l'Azienda promotrice e i professionisti che hanno partecipato al progetto declinano ogni responsabilità sull'impiego non consono delle informazioni dispensate nell'ambito dei video. Tutti i diritti sono riservati a Takeda. Vietata la riproduzione e duplicazione.

La ricetta proposta è stata valutata e approvata dal Dottor Galatà Domenicantonio - Biologo Nutrizionista: "Il pesce spada è tra i pesci più nutrienti, non può mancare in menù. Impreziosito dalla polvere di rapa, una magia nel piatto, che aggiunge colore e salute in un colpo solo. Sfatiamo il mito delle patate dolci per i nostri amici diabetici, è la dose che fa la differenza. Senza sensi di colpa e soprattutto senza picchi glicemici, le patate dolci nelle giuste dosi contribuiscono all'equilibrio tra gusto e salute. L'aggiunta di timo e arancia gratifica il palato, smorzando il sapore intenso del pesce spada, ed arricchisce il piatto di vitamine ed antiossidanti. Questa ricetta con un'attenzione particolare al controllo glicemico è un equilibrio perfetto, ogni boccone è un piacere per il palato e per il corpo."

 

 

Latest News